FIRMAMENTI FERMI

ALDEBARAN

D.O.C. COLLI PIACENTINI GUTTURNIO (Riserva)

aldebaran riserva | vino doc colli piacentini

il vino è materia viva che vive ed evolve nel tempo, e come tale va rispettato.”

Così recita un punto del nostro decalogo. Ed è proprio partendo da questa riflessione che è nato Aldebaran, il nostro gutturnio che affina per oltre un anno in botti grandi di legno. La scelta del legno deriva dal fatto che anch’esso è un materiale vivo, naturale che permette al vino di “comunicare” con il mondo esterno. Nel primo anno di produzione usammo tanto la botte grande quanto la barrique, che venne eliminata con la seconda annata in quanto, secondo il nostro giudizio, conferiva un eccesso di tannino che alla lunga rendeva il vino “pesante” e poco armonico. Trattandosi di una riserva non è prodotto tutti gli anni, ma solo nelle annate degne di tale qualità: è stato quindi prodotto nelle vendemmie 1997, 1998, 2003, 2007.

Zona di produzione:
Località: Ziano Piacentino

Uvaggio:
Barbera (60%) Bonarda (40%)

Raccolta:
manuale, fine di settembre, primi di ottobre

Fermentazione:
a temperatura controllata con macerazione medio/lunga e frequenti rimontaggi per favorire l’estrazione equilibrata degli antociani e dei tannini della buccia

Vinificazione:
dopo la svinatura e la pressatura soffice delle vinacce, il vino subisce travasi di pulizia prima di passare alla fase di affinamento

Affinamento:
di circa un anno in serbatoi di acciaio per poi maturare un anno in botti di rovere, terminando in bottiglia

Colore:
rosso rubino con riflessi granati

Bouquet:
buona complessità aromatica che alterna la frutta rossa giovane ad aromi più importanti quali il tabacco, il fieno maturo, il tostato del legno

Gusto:
vino dal carattere forte, pieno, robusto, caldo, ancora fresco e sapido. Aggressivo in gioventù si fa poi aristocratico e completo nel tempo.

Vendemmia: 2007

Gradazione alcolica: 14% vol.

Segnalato sulla guida “Emilia da bere” ed. 2011/2012 con 6 acini