NEWS IN BLOG

Buon Lunedì 21.
27 feb 2012 | NEWS IN BLOG |

BUON LUNEDI’ 21.

Dal gustoso ricettario della Gastronomia “I nostri Sapori” delle Sorelle Riberzani

“Bortellina”

600 gr. di farina – 2 uova – sale – acqua -”bavaròn” (cipollotti) – strutto

In un recipiente si impasta con acqua la farina sino ad ottenere una pastella abbastanza morbida, quindi si aggiungono le uova in ragione di una ogni tre etti di farina, si sala leggermente e si lascia riposare la pasta, per circa una mezz’ora, prima di cuocerla.

Al momento della cottura si aggiunge alla suddetta pastella un “bavaròn” tagliato a fettine sottilissime (la quantità varia secondo il gusto di ognuno). Quindi in una padella si fa friggere nello struto fuso la pasta ottenuta, a forma di larga frittella.

Ottima per accompagnare i salumi piacentini in abbinamento a  Ortrugo o Malvasia.